si apre in una nuova finestra
COMUNICATO STAMPA 6 giugno 2022

watchOS 9 offre nuovi modi per rimanere in contatto, restare in forma e vivere una vita più sana

Le novità includono ancora più quadranti personalizzabili, ulteriori miglioramenti all’app Allenamento, l’analisi delle fasi del sonno, la funzione “Cronologia fibrillazione atriale” unica nel suo genere e l’app Farmaci
Cinque diversi Apple Watch Series 7 mostrano i nuovi quadranti e le nuove funzioni.
watchOS 9 offre nuove esperienze e funzioni, aggiornamenti delle app e modi creativi di personalizzare Apple Watch in base al proprio stile.
CUPERTINO, CALIFORNIA Oggi Apple ha presentato in anteprima watchOS 9, che arricchisce di nuove funzioni ed esperienze uleriormente migliorate il sistema operativo per dispositivi wearable più importante al mondo. Chi ha un Apple Watch ora può scegliere tra ancora più quadranti, con complicazioni altamente personalizzabili e ricche di dettagli. L’app Allenamento aggiornata offre metriche evolute, viste, ed esperienze di workout ispirate ad atleti e atlete di alto livello per aiutare l’utente a fare attività fisica come mai prima. watchOS 9 introduce l’analisi delle fasi del sonno e la nuova funzione “Cronologia fibrillazione atriale” approvata dalla FDA, che fornisce informazioni ancora più dettagliate sulla salute cardiaca dell’utente. Con la nuova app Farmaci, gestire, comprendere e monitorare l’assunzione di medicinali è facile e riservato.
“Persone di tutto il mondo amano Apple Watch perché le aiuta a rimanere in contatto con i loro cari, a essere più attive durante la giornata e a prendersi cura della propria salute” ha affermato Jeff Williams, Chief Operating Officer di Apple. “In autunno, watchOS 9 migliorerà ulteriormente l’esperienza Apple Watch con informazioni scientificamente provate su attività fisica, sonno e salute del cuore. Inoltre, l’utente potrà personalizzare il suo Apple Watch in modi ancora più creativi.”

Un quadrante per tutti i gusti 

L’esperienza Apple Watch inizia proprio dal quadrante, che può essere personalizzato per esprimere al meglio il proprio stile personale senza mai perdere di vista le informazioni importanti grazie alle complicazioni. watchOS 9 introduce i nuovi quadranti Lunare, Ricreazione, Metropolitano e Astronomia. Il quadrante Lunare mette a confronto il calendario gregoriano e quello lunare, adottato da molte culture, come quella cinese, ebraica e islamica. L’esclusivo quadrante Ricreazione è un’opera d’arte originale e dinamica creata in collaborazione con l’artista Joi Fulton. Nel più classico quadrante Metropolitano, lo stile cambia ogni volta che la Digital Crown viene ruotata. E l’originale quadrante Astronomia, totalmente riprogettato, presenta una nuova e più accurata mappa delle stelle e dati aggiornati sulle nuvole.
watchOS 9 introduce complicazioni migliorate e ancora più moderne per i quadranti più classici, come Funzionale, Semplice e Attività analogico, nonché la possibilità di modificare il colore dello sfondo di modulare, Modulare compatto ed Extra large. Il nuovo quadrante Ritratti mostra l’effetto profondità su più tipi di foto, incluse quelle di cani, gatti e paesaggi, e i quadranti California e Tipografico ora supportano i caratteri cinesi. La funzione Full immersion consente ora di scegliere un quadrante da mostrare automaticamente ogni volta che su iPhone viene avviata una sessione specifica, per esempio il quadrante Foto durante una Full immersion Personale, per concentrarsi ancora meglio.

Novità dell’app Allenamento

L’app Allenamento, una delle più usate su Apple Watch, è stata aggiornata e ora offre metriche ancora più dettagliate per misurare le performance, e nuove esperienze di workout per aiutare l’utente a raggiungere i suoi obiettivi di fitness. Ora, ruotando la Digital Crown quando si è nella schermata di una sessione, si può passare da una visualizzazione all’altra per consultare le metriche importanti di vari tipi di allenamento. Le Zone di frequenza cardiaca, che possono essere create manualmente o calcolate automaticamente usando i dati personalizzati dell’app Salute, permettono di monitorare l’intensità degli allenamenti. L’alternanza tra esercizio e recupero è una componente importante di ogni programma di fitness, ed è per questo che in watchOS 9, l’app Allenamento offre anche i workout personalizzati, che permettono di creare sessioni strutturate con intervalli di lavoro e riposo. Sono disponibili anche nuovi avvisi su ritmo, intensità, battito cardiaco e cadenza, utili come riferimento durante gli allenamenti.
Per chi fa triathlon, l’app Allenamento è ora compatibile con un nuovo tipo di workout multisport, che passa in automatico da una sequenza di nuoto, bici e corsa all’altra, affidandosi ai sensori di movimento per riconoscere i vari pattern. Alla fine di una sessione, la nuova schermata di riepilogo nell’app Fitness offre ulteriori dettagli con grafici interattivi per un’analisi più precisa.

Stai al passo

Apple Watch è già molto apprezzato da chi corre, e ora watchOS 9 offre più dati e funzioni che aiutano a monitorare l’efficienza degli allenamenti. I nuovi parametri per la corsa includono lunghezza della falcata, tempo di contatto con il suolo e oscillazione verticale, e possono essere aggiunti come metriche nelle visualizzazioni degli allenamenti. Queste informazioni sono incluse nel riepilogo dell’app Fitness e in Salute, dove l’utente può vedere l’andamento nel tempo e imparare dai propri pattern di corsa.
Nuovo parametro oscillazione verticale su Apple Watch Series 7.
I nuovi parametri per la corsa come lunghezza della falcata e oscillazione verticale aiutano a monitorare l’efficienza degli allenamenti.
L’utente può anche sfidare il suo risultato migliore o l’ultima performance sugli itinerari percorsi più spesso, e ricevere avvisi mentre si allena per sapere se è in anticipo o in ritardo sul tempo prefissato o se non sta seguendo il percorso giusto. Inoltre, una nuova opzione “contapassi” permette di scegliere una distanza da percorrere e fissare un obiettivo di durata della corsa, e calcola il passo ideale per raggiungerlo. Durante il workout è possibile seguire gli avvisi passo e consultare le metriche.

Miglioramenti per le sessioni di nuoto

Grazie ai sensori integrati, Apple Watch ora può rilevare automaticamente gli allenamenti con tavoletta in piscina e identificare il tipo di bracciata e la distanza percorsa nel riepilogo conclusivo. È anche possibile monitorare l’efficienza di ogni nuotata grazie al punteggio SWOLF, che somma il tempo e il numero di bracciate necessari per completare una vasca, e la relativa media per ciascuna serie può essere controllata nel riepilogo dell’allenamento.

Apple Fitness+ offre ancora di più

Apple Fitness+ è il primo servizio dedicato al fitness e al benessere accessibile a tutti e progettato intorno a Apple Watch. Permette di seguire in tempo reale sul display di iPhone, iPad o Apple TV i parametri relativi all’allenamento in corso rilevati da Apple Watch, offrendo la motivazione giusta dall’inizio alla fine della sessione. Con watchOS 9, gli allenamenti Fitness+ mostrano ora indicazioni sullo schermo in aggiunta al coaching dei trainer per aiutare l’utente a ottenere il meglio da ogni workout, inclusi: intensità per allenamento cardio HIIT, bici, vogatore e tapis roulant; colpi al minuto per vogatore; giri al minuto per bici; e pendenza per camminata e corsa su tapis roulant. 
Le persone abbonate a Fitness+ che non hanno una Apple TV ora possono usare AirPlay per mandare in streaming le metriche delle sessioni di allenamento e meditazione su televisori e dispositivi di terze parti compatibili, così potranno allenarsi dove e quando vogliono.

Dati sul sonno

L’app Sonno su Apple Watch aiuta già molte persone a creare le proprie routine per rilassarsi prima di andare a dormire e riposare meglio, oltre a monitorare il sonno per raggiungere più facilmente gli obiettivi prefissati. Grazie all’analisi delle fasi del sonno ora watchOS 9 fornisce ancora più informazioni: Usando i segnali ricevuti dall’accelerometro e dal sensore della frequenza cardiaca, Apple Watch può rilevare quando l’utente si trova nella fase di sonno leggero, REM o profondo. L’utente vedrà i dati sulle fasi del sonno su Apple Watch nell’app Sonno, e troverà informazioni più dettagliate, come la durata del riposo e le metriche sulla frequenza cardiaca e respiratoria, nel grafico comparativo dell’app Salute su iPhone.
I modelli di machine learning sono stati addestrati e convalidati in base agli standard della polisonnografia coinvolgendo uno tra i più ampi e diversificati gruppi di studio mai impiegati per un dispositivo wearable. Il sonno è ancora oggetto di molte ricerche, e ogni utente può contribuire a eventuali scoperte in questo ambito condividendo i propri dati sulle sue fasi del sonno per l’Apple Heart and Movement Study tramite l’app Research.
Analisi del sonno, con l’analisi delle fasi del sonno, su iPhone 13 Pro e Apple Watch Series 7.
watchOS 9 aggiunge ancora più informazioni nell’app Sonno con l’analisi delle fasi del sonno. Usando i segnali ricevuti dall’accelerometro e dal sensore della frequenza cardiaca, Apple Watch può rilevare quando l’utente si trova nella fase di sonno leggero, REM o profondo.

Cronologia fibrillazione atriale: una funzione unica nel suo genere 

Al momento, l’app ECG e le notifiche di ritmo cardiaco irregolare su Apple Watch possono identificare potenziali segnali di fibrillazione atriale. Se non trattata, la fibrillazione atriale è una delle principali condizioni che potrebbe causare un ictus.
Le ricerche suggeriscono che i sintomi, la qualità della vita e la potenziale insorgenza di complicanze dipendono dal lasso di tempo in cui il cuore rimane in fibrillazione atriale. In passato, non esisteva un modo per monitorare la frequenza degli episodi di fibrillazione atriale nel tempo e nemmeno per gestire i fattori legati allo stile di vita che potevano influenzare le condizioni di qualcuno. Secondo l’American Heart Association, modificando lo stile di vita si può ridurre la durata degli episodi di fibrillazione atriale.1
Con watchOS 9, chi soffre di questa patologia può attivare la funzione Cronologia fibrillazione atriale, approvata dalla FDA,2 e accedere a informazioni importanti come la stima della frequenza con cui il ritmo cardiaco presenta segni di fibrillazione atriale, ottenendo dati importanti sul proprio stato di salute. L’utente riceverà anche delle notifiche settimanali, utili per capire la frequenza degli episodi, e potrà vedere una cronologia dettagliata nell’app Salute, oltre ai fattori legati allo stile di vita che possono influire sulla fibrillazione atriale come il sonno, il consumo di alcol e l’attività fisica.
Si può anche scaricare un PDF con la cronologia dettagliata degli episodi di fibrillazione atriale e i fattori legati allo stile di vita, da condividere con medici e personale sanitario per conversazioni più informate e dettagliate.
Cronologia fibrillazione atriale su iPhone 13 Pro e Apple Watch Series 7.
Per chi soffre di questa patologia, la funzione Cronologia fibrillazione atriale stima la frequenza con cui il ritmo cardiaco presenta segni di fibrillazione atriale e offre dati importanti sui fattori legati allo stile di vita che possono influire su questa condizione.

Farmaci

La nuova app Farmaci su Apple Watch e iPhone aiuta a gestire e monitorare l’assunzione di medicinali, vitamine e integratori consentendo di creare elenchi, impostare orari e promemoria, e consultare le informazioni sui farmaci nell’app Salute. L’app Farmaci su Apple Watch aiuta l’utente a controllare in modo facile e discreto l’assunzione di farmaci, in qualsiasi momento e ovunque si trovi.
Elenco di farmaci su iPhone 13 Pro e orario di assunzione su Apple Watch Series 7.
La nuova app Farmaci su Apple Watch e iPhone aiuta a gestire e monitorare l’assunzione di medicinali, vitamine e integratori.
L’app permette di creare un programma personalizzato per ciascun farmaco, per esempio, se va preso una volta al giorno, alla settimana o quando necessario, e impostare dei promemoria per evitare di dimenticare di assumerlo. Negli Stati Uniti, l’app avvisa l’utente di possibili interazioni con altri farmaci aggiunti all’app Salute.3

Privacy

La privacy è fondamentale nella progettazione e nello sviluppo di tutte le funzioni di Apple. Quando l’iPhone dell’utente è bloccato con codice di accesso, Touch ID o Face ID, le informazioni presenti in Salute rimangono criptate, eccetto quelle della cartella clinica. Lo stesso vale per i dati inclusi nei backup su iCloud, che restano indecifrabili sia durante il transito sia all’interno dei server Apple.

Ulteriori aggiornamenti di watchOS 9

  • Uno dei vantaggi principali di Apple Watch consiste nel poter ricevere le notifiche in tempo reale, e con watchOS 9 abbiamo completamente ripensato le notifiche rendendole meno invadenti, ma non meno efficaci, grazie a nuovi banner più essenziali.
Disponibilità
La developer beta di watchOS 9 è disponibile per i membri dell’Apple Developer Program su developer.apple.com a partire da oggi. La beta pubblica sarà invece disponibile per gli utenti watchOS il prossimo mese su beta.apple.com. watchOS 9 sarà disponibile in autunno come aggiornamento software gratuito per Apple Watch Series 4 e successivi abbinati ad iPhone 8 o successivi e iPhone SE (seconda generazione) o successivi con iOS 16. Alcune funzioni potrebbero non essere disponibili in tutte le aree geografiche, in tutte le lingue o su tutti i dispositivi. Le funzioni descritte possono subire modifiche. Per maggiori informazioni, visitare apple.com/it/watchos/watchos-preview.
Condividi articolo
  • Testo dell’articolo

  • Immagini in questo articolo

  1. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32148086/
  2. La funzione “Cronologia fibrillazione atriale” è stata approvata dalla FDA per gli utenti e le utenti statunitensi di età pari o superiore a 22 anni a cui è stata diagnosticata tale condizione.
  3. Le informazioni sui farmaci e sulle interazioni si basano su contenuti scientificamente verificati concessi in licenza da Elsevier, una casa editrice leader nel settore medico e scientifico. La funzione Farmaci non sostituisce il parere medico professionale. Oltre a consultare le etichette dei farmaci per ulteriori informazioni, prima di prendere qualsiasi decisione in ambito sanitario occorre rivolgersi sempre al proprio medico di fiducia.
  4. L’accesso all’architettura di domotica più recente richiede un iPhone con iOS 16, un hub domestico (Apple TV o HomePod) per la casa condivisa e l’attivazione delle notifiche dell’app Casa.
  5. La duplicazione dello schermo di Apple Watch è disponibile su Apple Watch Series 6 e modelli successivi.  

Contatti stampa

Tiziana Scanu

Apple

scanu.t@apple.com

02 27326372

Helpline Apple per la stampa

media.it@apple.com

02 27326227